Definiamolo

Si trova alla base di una scelta imprenditoriale, eppure la maggior parte delle aziende non ne è consapevole.
Spesso la strategia aziendale viene confrontata con la strategia marketing:

marketing significa principalmente “immettere un prodotto nel mercato”, considerando tutte le variabili che il Marketing Mix ampliato (comprensivo dunque di una quinta P di People), prende in considerazione.

Strategia e Competitività

La strategia di marketing si focalizza prima sull’individuazione, all’interno del mercato di riferimento, dei segmenti già esistenti o potenziali: cosa cercano le persone? Esiste un mercato? Cosa offre? Cosa intendo proporre sul mercato potenziale o reale? Come intendo propormi e attraverso quali canali e modalità di vendita?

La strategia marketing valuterà la gestione dei prezzi proposti in relazione al mercato obiettivo e alla capacità della clientela potenziale di trovare appetibile o interessante il prodotto in considerazione, o meno, della leva del prezzo, delle scontistiche e della modalità di vendita. La ricerca dei bisogni latenti, o di bisogni manifesti insoddisfatti, in funzione delle reali risorse umane e finanziarie dell’azienda, aiuterà a stabilire su quali vantaggi competitivi focalizzare l’attenzione del prodotto/servizio offerto.

“La maggior parte della pubblicità
non fa tanto appello alla ragione
quanto all’emozione.”

Erich Fromm

Forma Mentis

Al fine di ottenere una strategia marketing tale da supportare lo sviluppo qualitativo di un business plan, diventa fondamentale lavorare sulla forma mentis di chi opera in azienda (e non solo del cliente potenziale e reale).
Sono le persone a trasmettere la passione, il coinvolgimento e l’energia per poter sviluppare le opportunità dell’azienda.
Sono le persone, con il loro grado di attenzione, partecipazione e accorgimento a trasmettere una filosofia aziendale che non sia solo una dichiarazione scritta. Sono le persone, infine, a portare innovazione in azienda, a promuoverla e a donare ai prodotti e servizi offerti quel valore percepito che non si ferma in un semplice case di prodotto.

“Il marketing strategico (a livello base e avanzato) è un elemento chiave per comprendere le reali potenzialità della propria azienda in relazione al mercato attuale e potenziale, sviluppando KPI ed elementi di valutazione personalizzati e ben oltre i classici valori economici. Il marketing strategico permette quindi di ampliare le proprie vedute senza rinunciare alla praticità e concretezza necessari per guidare un’azienda.”

Giuliano Pellizzari

Segui Giuliano su…