Il marketing esperienziale dal retail al turismo

Spesso sottovalutato in Italia ed esaltato all’estero (proprio dai territori da cui provengono i nostri turisti), il marketing esperienziale ha visto una fase di forte sviluppo nel settore Retail negli ultimi cinque anni, con un incremento che sta contaminando l’ambito turistico in modo sempre più marcato.

Il marketing esperienziale sta lasciando sempre più posto al marketing sensoriale, liberando l’utente da percorsi troppo strutturati e mirati, offrendo in cambio opportunità d’interazioni multisensoriali su più larga scala. La percezione della libertà di movimento diventa, in seguito, strumento di brand reputation territoriale.

L’analisi Sensoriale per validare
e specificare il progetto marketing

L’analisi sensoriale permette di comprendere quali siano i punti di partenza di un
potenziale sviluppo del progetto determinato.
Risponde alla domanda (dove sto andando e con chi dovrò confrontarmi?) e permette di avere uno screening approfondito sulla reale concorrenza diretta e sulla concorrenza indiretta (es. formazione strumenti di marketing esperienziale in territori turistici).

Per definizione “l’Analisi Sensoriale è l’insieme delle tecniche e dei metodi che consentono di descrivere e misurare gli stimoli esterni che giungono al cervello, qualunque sia la loro origine, mediante un determinato sistema sensoriale”.

Case History: Ambasciatori del Territorio

Ambasciatori del territorio è un’idea che offre consulenza e formazione a qualsiasi ente o realtà imprenditoriale interessata a formare il proprio personale nell’ambito della valorizzazione dell’offerta turistica attraverso strategie e tecniche basate sull’analisi e il marketing sensoriale.

“L’analisi sensoriale può essere applicata a qualsiasi evento capace di produrre una sensazione o una percezione, anche a un servizio o agli ambienti esterni e interni. Il marketing sensoriale è quindi una delle soluzioni dell’analisi, fondamentale per la creazione di un rapporto con i propri clienti.”

Giuliano Pellizzari

Segui Giuliano su…